PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA DEGLI EVENTI 2011

conf“Un anno all’insegna del 150° dall’Unità d’Italia”. Francesca Cascelli, presidente di Innamorati del Centro, esordisce così. “Il programma 2011 degli eventi e delle manifestazioni dell’associazione che presiedo sarà molto legato al cento cinquantennale che cade in quest’anno – spiega la Cascelli – a partire dalla Notte Rosa che si terrà sabato 21 Maggio 2011. Stiamo lavorando già da qualche mese alla realizzazione di una delle nostre più importanti manifestazioni, un evento giunto alla quinta edizione che porterà tantissime persone nel nostro centro storico – continua – e per una buona riuscita dell’evento, che si dislocherà nelle vie e nelle piazze cittadine, dobbiamo interloquire più del solito con l’amministrazione comunale a causa dei lavori di ripavimentazione, che richiederanno una particolare attenzione per la sicurezza dei cittadini. La Notte Rosa – sottolinea la presidente – avrà una conferenza, o un convegno, dedicato alla salute della donna e “un evento nell’evento” dedicato ai bambini”. Francesca Cascelli ricorda il successo della Befana Volante e annuncia che sarà riproposta e “aggiornata” nel 2012. E poi: Barocco e Neobarocco in Vetrina in settembre, in collaborazione con Segni Barocchi e la Quintana (i commercianti quest’anno avranno un tema da seguire per allestire le proprie vetrine); un appuntamento con i bambini per festeggiare la fine dell’anno scolastico 2010/2011; Sposa nel Cuore 3, penultimo fine settimana di Ottobre 2011, quest’anno baserà le iniziative dell’edizione, che fa ogni anno riscoprire i più bei palazzi di Foligno, sui matrimoni principeschi (gioielli, abiti, acconciature, tradizioni) ricordando prima fra tutte la Principessa Sissi, ma non solo questa principessa dei sogni; la Card del Cuore è la card che “Innamorati del Centro” presenterà entro un mese ai propri associati, una vera tessera per sconti nei negozi “del Cuore” che però non avrà solo fini commerciali (un’ora di parcheggio gratis ai clienti dei negozi associati), ma l’intento di portare gente nel centro storico con sconti (per i possessori) per visitare Palazzo Trinci, i musei e le bellezze storico-artistiche cittadine. Marco Ferrara, Fabiana Mela e Silvia Romagnoli, presenti alla conferenza di presentazione del calendario degli eventi e componenti il direttivo di “Innamorati del Centro”, hanno spiegato via via le citate iniziative dell’associazione: Innamorati del Centro ci tiene a sottolineare la propria volontà di essere un gruppo di “lavoro” che si adopera affinché il centro storico di Foligno possa vivere, con eventi, iniziative e manifestazioni. “Ringrazio Innamorati del Centro per le proposte costruttive di lavoro e delle iniziative che annuncia nel proprio calendario eventi – dice l’assessore allo Sviluppo Economico Joseph Flagiello – perché è questo che un’associazione per il centro storico deve fare. Noi dell’amministrazione comunale diamo tutto il nostro appoggio agli eventi di Innamorati del Centro che quest’anno propone appuntamenti incentrati alla celebrazioni del 150° dall’Unità d’Italia, dalla Notte Rosa a Sposa nel Cuore - e aggiunge – il futuro del centro storico nasce dalle iniziative e dalla collaborazione, e in un momento di grande crisi economica, ove però il centro storico di Foligno risulta meno colpito di quello di Perugia e Terni e parlano i numeri forniti dai dati Regionali non sono solo parole mie, la cooperazione e il contributo del Comune sono fondamentali per le manifestazioni che hanno un richiamo fuori le mura cittadine, eventi che fanno conoscere Foligno e portano turisti e cittadini a godere della città”.